Dispositivi di ascolto assistito

Per saperne di più sulle differenze fra i vari dispositivi di ascolto assistito, per capire in quale modo possono aiutarti nelle conversazioni telefoniche, quando guardi la televisione, ascolti la musica o partecipi a una lezione in classe.

I dispositivi di ascolto assistito, conosciuti anche come sistemi di ascolto assistito (ALD), sono progettati per migliorare l'udito in situazioni specifiche, come ad esempio, nelle conversazioni telefoniche, quando guardi la televisione, ascolti la radio o partecipi a una lezione in classe. Possono essere utilizzati in modo indipendente o per aumentare l'efficacia di un'altra tecnologia acustica. Gli ALD possono migliorare la capacità di comprensione del parlato e rendere più rilassanti e gradevoli le seguenti situazioni:

Guardare la televisione

I sistemi a infrarossi utilizzano le onde luminose a infrarossi per trasmettere il segnale dalla televisione al ricevitore personale. Ciò significa che puoi regolare il volume della televisione in base alle necessità di amici e familiari e regolare il volume del ricevitore fino al livello giusto per te. I sistemi a infrarossi possono essere utilizzati anche in ambienti più grandi, come al cinema.

In classe

I sistemi FM personali inviano il suono direttamente all'utente, eliminando i rumori di sottofondo e riducendo i problemi legati alla distanza e all'acustica. Ciascun sistema è composto da un microfono (trasmettitore), usato da chi parla, e da un ricevitore, destinato all'utente. Il trasmettitore sfrutta una particolare frequenza FM per inviare il segnale al ricevitore, che a sua volta lo manda al dispositivo acustico o all'headset. Il volume del sistema FM personale può essere regolato a piacimento.

I sistemi FM personali risultano utili anche durante le riunioni aziendali, a teatro, in case di riposo, luoghi di culto, musei e altri luoghi di incontro, pubblici e privati.

Ascoltare un discorso pubblico

I sistemi con circuito a induzione creano un campo elettromagnetico intorno al perimetro di una stanza, in modo che i suoni proiettati dagli altoparlanti siano disponibili tramite wireless. Per sintonizzarsi con una stazione radio, è sufficiente attivare il telecoil del dispositivo acustico. A quel punto è possibile regolare le impostazioni per ottimizzare la qualità del suono.

I sistemi con circuito a induzione sono molto comuni in luoghi pubblici quali teatri, musei, librerie e luoghi di culto, ma possono essere acquistati anche per uso domestico.

Comunicazione a due

I sistemi di ascolto personale migliorano la qualità delle conversazioni private oppure quando si tiene una conferenza e si devono capire le domande rivolte dal pubblico. La persona parla in un microfono e il suono viene amplificato e inviato direttamente all'apparecchio acustico o all'headset.

Conversazioni telefoniche

Alcuni ALD possono essere collegati al telefono per amplificare il suono dell'altoparlante, eliminare feedback e rumori di fondo e migliorare la qualità dell'audio. Possono essere collegati al dispositivo acustico o utilizzati in modalità wireless tramite la tecnologia telecoil. In alternativa, è possibile acquistare telefoni con varie risposte in frequenza.

Quando si ascolta la musica

Alcuni dispositivi di ascolto assistito possono collegare i lettori di musica ai dispositivi acustici e, nei teatri e cinema adeguatamente attrezzati, possono trasmettere il suono direttamente all'apparecchio.

Altri dispositivi

Sul mercato sono disponibili moltissimi altri dispositivi di ascolto assistito, fra cui segreterie telefoniche amplificate, cercapersone, allarmi a vibrazione e campanelli con suono più alto.


Trova uno specialista nella tua zona per avere ulteriori informazioni sui vari dispositivi di ascolto assistito e su come possono esserti di aiuto.

Avviso importante

Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. Ti raccomandiamo di discutere ogni informazione con personale medico specializzato di tuo riferimento.Solo il loro consiglio è indicato per la migliore diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Scegliendo un link fra quelli elencati si abbandona il sito di Cochlear Italia s.r.l. per accedere ad un altro sito web. Cochlear Italia s.r.l. non controlla nè rivede il contenuto di altri siti web non riconducibili all’Azienda.Le informazioni a cui potresti accedere potrebbero non essere conformi e violare le Normative vigenti in Italia. L’intento è unicamente di fornire maggiori informazioni, che non devono tuttavia essere intese come consiglio o suggerimento. Raccomandiamo di discutere e valutare ogni informazione medica con personale medico specializzato. Solo il loro consiglio è indicato per le tue condizioni personali.

Trova una clinica

Trova la clinica più vicina a te, potrai trovare un profesisonista sanitario con cui discutere le possibili opzioni di trattamento per le tue esigenze.

Trova una clinica