Tipi di apparecchi acustici

Informazioni sui diversi tipi e modelli di apparecchi acustici

Gli apparecchi acustici si dividono in varie categorie: retroauricolari (BTE), endoauricolari (ITE), con ricevitore nel condotto (RITE), con ricevitore nel canale (ITC), completamente nel canale (CITC) e da banco (OTC). Sono anche disponibili apparecchi acustici CROS (Contralateral Routing of Signal) e BICROS (Bicontralateral Routing of Signal) per le persone che soffrono di ipoacusia monolaterale.

Retroauricolari (BTE)

Deviazione controlaterale del segnale (CROS)

Personalizzati (ITC)

 

Gli apparecchi acustici BTE sono studiati per persone di qualsiasi età affette da ipoacusia da leggera a profonda1. I componenti elettronici si trovano in un dispositivo di protezione, localizzato in modo sicuro dietro l'orecchio esterno. Un tubicino collega il dispositivo di protezione a una chiocciola, o dome, che trasferisce il suono al canale uditivo. Si suddividono in due categorie secondarie:

Il classico apparecchio acustico BTE si compone di un auricolare modellato che si adatta perfettamente all'orecchio e un dispositivo di protezione in plastica posizionato dietro l'orecchio. Si tratta in genere degli apparecchi acustici più grandi e visibili. La maggiore durata della batteria si traduce in una migliore amplificazione e in più funzioni. Il design robusto e i comandi intuitivi li rendono la scelta ideale per i bambini e le persone con capacità d'uso limitate. Possono risultare d'aiuto in una vasta gamma di ipoacusie, da quelle lievi a quelle profonde.

Gli apparecchi acustici BTE open fitting hanno dimensioni molto più contenute e sono meno visibili, anche se è possibile adattare i dispositivi più grandi per l'open fitting. A differenza di quello degli apparecchi modellati, il dome degli apparecchi open fitting non occlude completamente il canale uditivo. Sono destinati a persone con difficoltà di udito delle alte frequenze da leggera a moderatamente grave. Gli apparecchi acustici open fitting utilizzano batterie molto piccole e non dispongono di comandi manuali.

Gli apparecchi acustici di tipo completamente nel canale (CITC) presentano auricolari modellati praticamente invisibili, posizionati completamente nel canale uditivo. Sono destinati ad adulti con ipoacusia da leggera a moderata, ma non sono adatti per coloro con canali uditivi di dimensioni ridotte. Oltre a essere i più discreti, gli apparecchi CITC presentano un migliore isolamento da vento e rumore e in genere non presentano difficoltà di utilizzo con il telefono. Date le loro dimensioni, l'autonomia delle batterie degli apparecchi CITC è più breve ed essi presentano meno funzioni rispetto agli altri modelli.

Gli apparecchi acustici con ricevitore nel canale (ITC) sono dotati di auricolari modellati personalizzati che vengono parzialmente inseriti nel canale uditivo. Sono studiati per adulti con ipoacusia da leggera a moderata, ma non sono adatti a coloro che hanno orecchie di piccole dimensioni. Questi apparecchi sono più grandi dei CITC, ma offrono più funzioni.

Gli apparecchi acustici endoauricolari (ITE) possono avere un dispositivo di protezione completo o parziale, entrambi modellati e personalizzati. L'apparecchio ITE con dispositivo di protezione completo copre la maggior parte dell'orecchio esterno e pertanto risulta più visibile e più suscettibile al rumore del vento. Questo modello può essere di aiuto per le persone con ipoacusia da leggera a grave ed è in genere più semplice da inserire nell'orecchio, è più ricco di funzioni e presenta una maggiore autonomia delle batterie.

Gli apparecchi acustici ITE con dispositivo di protezione parziale vengono inseriti nella parte inferiore dell'orecchio esterno e sono studiati per le persone con ipoacusia da leggera a moderatamente grave. Gli apparecchi acustici ITE sono adatti alla maggior parte delle orecchie e abbastanza grandi da offrire funzioni intuitive quali la regolazione del volume e i microfoni direzionali.

Gli apparecchi acustici con ricevitore nel condotto (RITE) sono una categoria più recente, combinano l'appeal estetico e funzionale dei dispositivi più piccoli alla tecnologia avanzata di elaborazione del dei modelli BTE più grandi. Un filo sottile collega alcuni dei dispositivi di protezione BTE più ridotti a un ricevitore/altoparlante posizionato nel canale. Gli apparecchi RITE sono adatti per persone con ipoacusia da leggera a moderata, ma non sono adatti a coloro che hanno orecchie di piccole dimensioni. Possono essere comodamente usati con il telefono e offrono più funzioni rispetto ai modelli CITC, benché potrebbero risultare di difficile regolazione, date le loro dimensioni.

Gli apparecchi acustici con deviazione controlaterale del segnale (CROS) sono destinati a persone affette da ipoacusia monolaterale. Analogamente, gli apparecchi con deviazione bicontrolaterale del segnale (BICROS) sono destinati a persone affette da sordità totale o parziale da un orecchio e ipoacusia leggera nell'altro. Nell'orecchio affetto da sordità viene inserito un auricolare modellato o una conchiglia per recepire il suono, che viene quindi trasmesso al microfono posizionato sull'altro orecchio tramite un filo o un segnale radio.

Gli apparecchi acustici da banco (OTC) sono dispositivi senza necessità di richiesta medica che amplificano il suono per persone con ipoacusia da leggera a moderata o che non percepiscono suoni ad alta frequenza. Gli apparecchi OTC non sono regolabili, a differenza degli apparecchi acustici che possono essere adattati in base alla specifica disabilità uditiva di chi li indossa.

1. AARP. Guida del consumatore agli apparecchi acustici. Disponibile all'indirizzo http://assets.aarp.org/www.aarp.org_/articles/health/docs/hearing_guide.pdf

Avviso importante

Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. Ti raccomandiamo di discutere ogni informazione con personale medico specializzato di tuo riferimento.Solo il loro consiglio è indicato per la migliore diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Scegliendo un link fra quelli elencati si abbandona il sito di Cochlear Italia s.r.l. per accedere ad un altro sito web. Cochlear Italia s.r.l. non controlla nè rivede il contenuto di altri siti web non riconducibili all’Azienda.Le informazioni a cui potresti accedere potrebbero non essere conformi e violare le Normative vigenti in Italia. L’intento è unicamente di fornire maggiori informazioni, che non devono tuttavia essere intese come consiglio o suggerimento. Raccomandiamo di discutere e valutare ogni informazione medica con personale medico specializzato. Solo il loro consiglio è indicato per le tue condizioni personali.

Brochures e materiale informativo su impianti cocleari e protesi impiantabili

Se vuoi avere maggiori informazioni sugli Impianti Cocleari o su altre tipologie di protesi impiantabili scarica le nostre guide gratuite

Scarica il materiale