Robert

"L'impianto cocleare mi ha restituito una vita che pensavo di avere perduto. Non pensavo di potere riprendere a lavorare, ma da quando ho l'impianto posso incontrare persone e conversare normalmente e riesco anche a usare il telefono senza troppi problemi."

Robert

Località: Dorset
Tipo di soluzione: Impianto cocleare
Processori: Cochlear Nucleus® 6

Avevo 56 anni quando ho perso l'udito all'improvviso. Nessuno ha capito con esattezza quali siano state le cause, ma si pensa che sia stato un virus. A peggiorare la situazione, oltre alla perdita dell'udito ho iniziato ad avere problemi di equilibrio e a soffrire di un forte acufene. Non riuscivo più a lavorare.

Ero una persona molto attiva e socievole e questa condizione ha avuto un impatto tremendo sulla mia vita. A parte i familiari e un paio di amici, ho allontanato tutti e sono diventato estremamente solitario e introverso. Ero caduto in un forte stato depressivo.

Dopo mesi di prove inutili con tanti tipi di apparecchi acustici, ho deciso di visitare il South of England Cochlear Implant Centre e in quel momento ho capito.

L'idea dell'intervento mi innervosiva, ma in realtà è filato tutto liscio. Cinque settimane dopo l'operazione è arrivato il momento di accendere il dispositivo ed ero pieno di aspettative, anche se continuavo a ripetermi che forse non sarebbe cambiato nulla. E poi il miracolo... anche se all'inizio tutti i suoni sembravano la voce di Paperino, riuscivo di nuovo a sentire. Nei mesi successivi il mio udito è andato migliorando di giorno in giorno.

Grazie all'impianto ho potuto vivere alcuni momenti meravigliosi che mi sarei perso senza la possibilità di sentire. Uno dei primi segnali che mi ha fatto capire che la vita stava per cambiare in meglio è stato quando mentre tornavo a casa in macchina dopo la terza visita per la regolazione dell'impianto e, per la prima volta dopo anni, sono riuscito a intrattenere una conversazione mentre viaggiavo. Ricordo ancora la gioia per quella sensazione di libertà ritrovata.

Nel marzo 2011 il processore Nucleus Freedom è stato sostituito con il più recente Nucleus 5 e le cose sono ulteriormente migliorate. Il nuovo processore è molto più compatto e confortevole e assicura una migliore nitidezza dei suoni. Ormai riesco addirittura a distinguere le differenze fra le voci delle varie persone e a distinguere gli uccelli dal loro canto.

Nel mio processore ci sono quattro impostazioni personalizzate adatte ad ambienti diversi; trovo che "Focus" sia particolarmente utile per sentire ciò che una persona dice quando mi trovo in luoghi affollati e con molto rumore di sottofondo. Uso spessissimo il controller e non perdo occasione per dimostrare ai miei amici la sua utilità. Dato che mi reco spesso negli USA, trovo molto comodo il cavo per connettermi direttamente all'ingresso per cuffie del sedile. In questo modo riesco a godermi un film o a rilassarmi ascoltando musica.

L'impianto cocleare mi ha restituito una vita che pensavo di avere perduto. Non pensavo di potere riprendere a lavorare, ma da quando ho l'impianto posso incontrare persone e conversare normalmente e riesco anche a usare il telefono senza troppi problemi. Il processore include anche un utilissimo auto telecoil integrato per telefono e un sistema con circuito a induzione. Riesco a seguire i programmi televisivi senza troppi problemi e dopo il primo impianto, mi sono accorto che concentrarmi su quanto veniva detto alla televisione mi aiutava a recuperare la capacità di ascoltare.

Molta gente non si accorge che ho un impianto, ma ammetto che a volte mi diverto a raccontarlo a tutti per descrivere le meraviglie di questa tecnologia.

Il commento migliore è stato quello di mia madre che un giorno ha affermato "Da quando hai l'impianto cocleare sei tornato quello di una volta". Non credo sia necessario aggiungere altro!

Avviso importante

Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. Ti raccomandiamo di discutere ogni informazione con personale medico specializzato di tuo riferimento.Solo il loro consiglio è indicato per la migliore diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Scegliendo un link fra quelli elencati si abbandona il sito di Cochlear Italia s.r.l. per accedere ad un altro sito web. Cochlear Italia s.r.l. non controlla nè rivede il contenuto di altri siti web non riconducibili all’Azienda.Le informazioni a cui potresti accedere potrebbero non essere conformi e violare le Normative vigenti in Italia. L’intento è unicamente di fornire maggiori informazioni, che non devono tuttavia essere intese come consiglio o suggerimento. Raccomandiamo di discutere e valutare ogni informazione medica con personale medico specializzato. Solo il loro consiglio è indicato per le tue condizioni personali.

Brochures e materiale informativo su impianti cocleari e protesi impiantabili

Se vuoi avere maggiori informazioni sugli Impianti Cocleari o su altre tipologie di protesi impiantabili scarica le nostre guide gratuite

Scarica il materiale