Preservare l'udito

Prevenire l'ipoacusia è possibile, principalmente gestendo l'esposizione a rumori pericolosi. Più di un terzo dei casi di ipoacusia è causato da rumori intensi1, che danneggiano le strutture sensibili dell'orecchio interno.

L'ipoacusia indotta dal rumore peggiora con il tempo e quanto più alto è il livello del suono e quanto più prolungata è l'esposizione allo stesso, tanto più grave è il danno. Molte attività ricreative, come la presenza a concerti e l'ascolto di musica a volume alto, ti possono esporre a livelli pericolosi di rumore. Persino l'esposizione prolungata ai suoni quotidiani, come il rumore del traffico o quello degli elettrodomestici, può danneggiare l'udito. Prendendo consapevolezza dei livelli di rumore che ti circondano e adottando alcune semplici precauzioni, potrai prevenire e limitare l'ipoacusia nel corso della tua vita.

Un ascolto sicuro

Come gli adolescenti e i giovani adulti possono prevenire l'ipoacusia

Apprendi le regole di un ascolto sicuro

I pericoli della musica ad alto volume

La musica ad alto volume ha danneggiato l'udito di alcune delle principali rockstar a livello mondiale e anche tu potresti essere a rischio…

Per saperne di più sui pericoli della musica ad alto volume

Il tuo stile di vita potrebbe essere dannoso per il tuo udito o per quello di un'altra persona?

Se fumi, bevi in maniera eccessiva o se sei in sovrappeso, sei un soggetto a rischio di ipoacusia. Inoltre, se fumi in presenza di altre persone, in particolare di bambini, potresti mettere a rischio anche il loro udito...

Il tuo stile di vita potrebbe essere dannoso per il tuo udito o per quello di un'altra persona?

Consigli per prevenire l'ipoacusia

Sei interessato a prevenire o limitare l'ipoacusia? Per saperne di più sulla prevenzione dell'ipoacusia.

Prevenzione dell'ipoacusia

Avviso importante

Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. Ti raccomandiamo di discutere ogni informazione con personale medico specializzato di tuo riferimento.Solo il loro consiglio è indicato per la migliore diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Scegliendo un link fra quelli elencati si abbandona il sito di Cochlear Italia s.r.l. per accedere ad un altro sito web. Cochlear Italia s.r.l. non controlla nè rivede il contenuto di altri siti web non riconducibili all’Azienda.Le informazioni a cui potresti accedere potrebbero non essere conformi e violare le Normative vigenti in Italia. L’intento è unicamente di fornire maggiori informazioni, che non devono tuttavia essere intese come consiglio o suggerimento. Raccomandiamo di discutere e valutare ogni informazione medica con personale medico specializzato. Solo il loro consiglio è indicato per le tue condizioni personali.

1. THE ECONOMIC IMPACT AND COST OF HEARING LOSS IN AUSTRALIA
Un rapporto di Access Economics Pty Ltd, febbraio 2006, http://www.audiology.asn.au/public/1/files/Publications/ListenHearFinal.pdf